un po' di storia....

Il nido DIRE FARE GIOCARE nasce dal desiderio delle due titolari, Cristina e Daniela, di creare insieme un luogo, fisico e mentale, dove il protagonista fosse il mondo dell'infanzia.

"Quando arrivammo a Procoio (zona di Ostia Antica dove ha sede il nido) siamo rimaste affascinate dallo splendore del posto... ma il casale che oggi ospita il nido era solo un magazzino agricolo".

Cominciarono quindi le pratiche per, innanzitutto, capire se e come era possibile trasformare quel paradiso in un posto adatto ai bambini.

Il lavoro è stato lungo: le pratiche burocratiche, la ricerca dei tecnici, il progetto strutturale, i materiali necessari... Ma finalmente i lavori hanno inizio e sotto lo sguardo costante delle sue ideatrici, prende forma.

Finalmente, dopo mesi, la struttura era pronta... ma vuota!

"In primo luogo avevamo bisogno dei mobili. Ogni pezzo è stato scelto, montato, e collocato al suo posto, uno ad uno..."

Lo spazio doveva essere riempito anche di persone, di valori condivisi, di entusiasmo. "Le prime educatrici hanno passato con noi giornate intere a ragionare, immaginare, costruire il modello del nostro metodo".

A settembre il nido apre con 3 bambinifrequentanti e 3 dipendenti (2 educatrici e 1 cuoca).

A gennaio del 2010 il nido entra in convenzione con Roma Capitale, si riempe, e ci riempe, di entusiasmo e di entusiasmanti bambini, con le loro famiglie.